Le notizie di OssolaNews per i bocia ossolani

       

Prove tecniche di cronaca nera

FullSizeRender

PREMOSELLO - I ragazzi e le ragazze della classe V della Scuola Primaria di Premosello Chiovenda si sono esercitati nello scrivere alcuni articoli di cronaca nera. Ecco il risultato, che la redazione di Ossola Junior è felice di pubblicare.

 

Furto nella scuola di Premosello.

"Non si va più a scuola!"

Nella notte del 20 marzo 2017 nella scuola di Premosello Chiovenda sono entrati i vandali. I malviventi hanno cercato di disattivare l'allarme e ce l'hanno fatta, grazie al black out dovuto al temporale. Hanno derubato e bruciato tutto per cancellare le prove e hanno portato via libri, cattedre, lavagne, banchi, sedie, computer e Lim. È così che la scuola di Premosello ha finito in cenere il suo percorso. Sul caso lavorano la polizia e la scientifica. Alcuni testimoni hanno dichiarato di aver visto che i vandali erano vestiti da Topolino e da Topolina. La polizia brancola nel buio, ma c' è ancora da interrogare un super testimone. (ANGELICA - LUDOVICA - GIULIA)

 

Tragedia allo Juventus Stadium

L'11 marzo 2017 durante la partita Juve-Milan c'è stata una rissa fra i tifosi delle due squadre in campo. Sono dovute intervenire tutte le forze dell'ordine disponibili, in quanto troppo numerosi i tifosi che litigavano. In totale: 11 sono stati i morti, 300 i feriti, tra questi 120 quelli in gravi condizioni.

La rissa è continuata finchè non sono arrivati Belotti, Hart, Stefano Lepri, Jeremy Wait che hanno placato gli animi. I tifosi della Juve sono andati nel settore ospiti del Milan dove c'erano tracce di sangue evidenti, così i poliziotti sono riusciti a entrare nel settore grazie all'intervento di due giocatori, di uno Youtuber e di un biologo e sono riusciti a separare i tifosi ospiti da quelli di casa. (Matteo, Daniel, Andrea)

 

 

Tragica perdita per i poveri girini della Val Vigezzo

 

Esplosione allo stagno

 

Ieri pomeriggio, intorno alle quattro, vicino allo stagno della Val Vigezzo, é passato un grosso bue. La rana Claudia pensando di essere l'animale migliore del mondo ha cominciato a gonfiarsi per diventare più grande. Dopo aver raddoppiato le proprie dimensioni ha chiesto ai suoi figli chi fosse più grande tra lei e il bue. Ovviamente i girini hanno risposto che l'altro animale era ancora più grande di lei. Allora la rana si è gonfiata ancora di più; ma la sua pelle sottile non ha resistito allo sforzo e l'arrogante animale è esploso. I girini, scioccati dalla morte della madre, si sono messi a piangere a dirotto. (Marco, Michele e Gabriele).

 

Tragedia in mare

 

Nella notte tra il 14 e il 15 aprile 1912 un tizio, non ancora identificato, con buone probabilità un affiliato della mafia, ha fatto affondare il TITANIC che navigava nella acque dell'Oceano Atlantico. Alle ore 4:00 del mattino, i testimoni dicono di aver sentito uno sbilanciamento e di aver udito un forte boato. La nave si è impennata e nel giro di un'ora la nave è completamente affondata. Sono state calate delle scialuppe per salvare i passeggeri ma non erano sufficienti dunque la maggior parte delle persone è morta congelata tra questi anche Jack. Pochi i sopravvissuti tra cui Rose. (Beatrice e Giulia)

 

 

OMICIDIO NEL CASTELLO DELLA BESTIA

 

 

 

 

Nel castello della Bestia il 12 marzo 2012 alle 14:00 è morta Belle de La Bella e la Bestia. Si presume che l'assassino sia la Bestia. A testimoniare l'accaduto ci sono la Teiera e il Candelabro .

 

Il Candelabro afferma:-Nell'ombra sembrava che il principe fosse di nuovo sotto l'incantesimo: era una creatura imponente e terrificante.

 

Invece la Teiera dice:- In quel momento ero confusa, ma ho visto luccicare una lama.

 

I poliziotti sono riusciti a fermare e interrogare la Bestia che nega l'accaduto: ora sono indecisi su chi possa essere l'assassino e non sanno a chi credere.

 

Il colpevole si è impigliato nella scala mentre scendeva, lasciando un pezzo di tessuto.

 

La Bestia, messa sotto pressione, alla fine ha confessato dicendo:-L'ho fatto perché voleva lasciarmi.

 

Grazie a questa confessione viene messo in prigione, sarà condannato all'ergastolo per omicidio premeditato. (CAROLA - MARTINA M. - MARTINA S.)

 

 

 

Ultimo aggiornamento (Martedì 21 Marzo 2017 13:21)

 

Ultime OssolaNews

Meteo
No Image Selected
No Image Selected

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information