Logo ossola news big copia

L'incidente di Babbo Natale.

FullSizeRender 1

BEURA CARDEZZA - Un bel racconto scritto da Christian P, Cristian F, Ivan H, Kelly H, delle classi II e IV della scuola primaria di Beura.

La notte della vigilia, Babbo Natale stava portando i regali con la sua slitta trainata da due grosse renne quando sentì uno strano rumore. La slitta si stava rompendo e tutti i regali stavano precipitando sulla terra nei posti sbagliati. "Aiuto, aiuto, si è rotta la slitta, aiutatemi!" Le renne si accorsero che lì vicino una bambina, ancora sveglia, stava osservando la scena. "Aiuto Babbo, c'é una bambina, non dobbiamo farci vedere!" ma era troppo tardi. La bambina disse: "Non vi spaventate, sono qui per aiutarvi!" Babbo Natale incredulo disse: "Mi aiuti a riparare la slitta? Tuuuuu?" "Sì, certo!" rispose la bambina, "ho degli attrezzi magici di mio papà in casa". La bambina e Babbo Natale si misero a riparare la slitta, chiacchierando del più e del meno. "Ecco fatto," disse Babbo Natale. "Ora la slitta funziona. Grazie Kelly". "Grazie Babbo è stato un piacere. Spero che tu ti ricorderai di me quando consegnerai i regali". "Sì, certo. Te lo do subito il tuo regalo!" La bambina lo scartò e vi trovò una bellissima bambola: non finiva più di ringraziarlo!!! Nel frattempo le renne si erano allontanate e appena il Babbo se ne accorse si disperò. "Andiamo subito a recuperare le renne" disse a Kelly e la bambina accettò. Poco lontano da lì, le renne si erano nascoste sotto un cespuglio, un po' spaventate. Non appena videro arrivare Babbo Natale furono felici: "Grazie a tutti, ci eravamo perse!!! Che bello rivederti, Babbo!" Babbo Natale e le renne salutarono Kelly e ripartirono per il loro viaggio. "Ciao Kelly, buon Natale!" "Ciao Babbo, ciao renne! All'anno prossimo.

FullSizeRender 2

FullSizeRender

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 16 Dicembre 2015 18:48)

 

Ultime OssolaNews

Meteo
No Image Selected

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information