Le notizie di OssolaNews per i bocia ossolani

       

#ioleggoperché al Formont.

foto 1

VILLADOSSOLA - Anche il Formont di Villadossola ha partecipato, giovedì 23 aprile, alla Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore,

aderendo all'iniziativa #ioleggoperché, organizzata dall'Associazione Italiana Editori, a livello nazionale, per promuovere la lettura. L'obiettivo era quello di stimolare alla lettura chi legge poco o chi non legge e così nelle classi di sala-bar e di cucina i ragazzi del I e II anno hanno avuto modo di parlare delle loro attitudini come lettori, insieme alle insegnanti Gentinetta e Pravato. Di seguito alcuni testi scritti dagli stessi alunni, li riportiamo perché ci sembrano significativi. Non ci resta che augurarvi una buona lettura!

Ci sono periodi in cui mi piace addormentarmi leggendo. I libri che preferisco leggere sono i gialli, oppure i libri di storia, ma soprattutto quelli basati sulla seconda guerra mondiale e la resistenza partigiana in Italia. Mi piace risolvere tutti i libri gialli, come un vero detective. La resistenza partigiana in Italia invece mi fa capire quanto noi italiani volevamo la libertà, combattendo e quanto era difficile vivere a quei tempi. Alla fine leggere è perfino bello e impari nuove parole e nuove cose che prima non sapevi. (Mattia)

Io non leggo, non perché non mi piace o perché è noioso, ma semplicemente perché non sono abituato a leggere e questo comporta una reazione di fatica. (Gabriele)

Io non leggo perché trovo che leggere sia un piacere e a me non piace. A me piace il calcio, a qualcun altro no, e lo stesso vale per i libri, perché appunto secondo me leggere è un piacere, un hobby. Ho anche provato a leggere, il mio primo libro, se così si può definire, è stato Io Ibra ovvero l'autobiografia di Zlatan Ibrahimovic. Non è stata una bella esperienza, dopo aver letto appena venti pagine ho pensato: forse è meglio se gioco alla play! Il fatto è che sono fatto così, scusate il gioco di parole. Ma non ho mollato, ho riprovato. Mi sono fatto convincere dalla mia prof ed ho iniziato a leggere un romanzo, stessa esperienza. Forse devo rassegnarmi, anzi... mi sono già rassegnato. Leggere non mi piace. A me piace vedere i film. (Davide)

Io sono un ragazzo a cui piace leggere, quando non so cosa fare mi metto a leggere ed è un ottimo passatempo. Mi piace moltissimo leggere romanzi o libri d'azione, leggere mi fa entrare in un altro mondo perché  rivedo nella mia testa la scena che ho appena letto. Il libro che sicuramente mi è piaciuto di più, anche se ho fatto un po' fatica è stato Il miglio verde, un libro molto bello e molto diverso dal film. Un altro libro che mi è piaciuto molto è stato Lettera al padre di Franz Kafka perché è una storia che mi ha fatto rivivere il rapporto tra me e mio padre. Leggere fa molto bene e amplia il nostro lessico, io continuerò sempre a leggere libri molto belli e interessanti. (Marco)

Io non leggo perché non mi piace. Non provo emozioni e non riesco a trovare gli stimoli adatti. Mi sembra di buttare via il mio tempo, preferisco fare altre cose, tipo: uscire con gli amici oppure girare in moto. Le emozioni che provo leggendo sono tristezza e noia, invece quando sono con gli amici o in giro in moto provo gioia e felicità. Però anche se non mi piace leggere ogni tanto sono costretto e visto che mi costringono leggo senza voglia. Secondo me non è giusto costringere le persone a leggere perché quando una persona è obbligata a fare ciò che non vuole, lo fa nel peggior modo possibile. (Fabio)

Immagini di Adele Zuccoli

Ultimo aggiornamento (Sabato 25 Aprile 2015 10:13)

 

Ultime OssolaNews

Meteo
No Image Selected
No Image Selected

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze ed in alcuni casi per inviare messaggi pubblicitari. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information